Area stampa

Secam: una società del territorio per il territorio.

Secam è la società di riferimento per la gestione dei servizi ambientali in provincia di Sondrio. É interamente di proprietà degli gli enti locali ed opera in Valtellina e Valchiavenna nei settori legati all’ecologia e all’ambiente: rifiuti, acque ed energie rinnovabili.

Un marchio per il Made in Valtellina di qualità

Vivere, operare e fare gli imprenditori in Valtellina, valle alpina incastonata tra le Alpi Retiche e le Prealpi Orobie, è diverso rispetto ad altri luoghi: il contesto naturalistico e ambientale di pregio, la comunità locale di riferimento, la vocazione turistica accrescono sensibilità e attenzione. Un patrimonio di inestimabile valore che è di tutti e che tutti sentono il dovere di preservare perché ne possano godere i valligiani e i turisti, di oggi e di domani.

Certificazione di Responsabilità Sociale

Promuovere una cultura imprenditoriale orientata alla responsabilità sociale nel pieno rispetto delle tradizioni e delle tipicità del territorio, favorire la crescita di un’economia locale competitiva e sostenibile attenta ai valori del territorio e aperta nel contempo alle innovazioni, promuovere l’immagine e valorizzare la reputazione delle imprese attente ai valori della responsabilità sociale ed impegnate a contribuire alla crescita del benessere economico, sociale, culturale ed ambientale del proprio territorio.

Il latte fresco della Valtellina ora è un Marchio Collettivo Geografico

Il Marchio Collettivo Geografico (MCG) è un importante riconoscimento che riveste la duplice natura di segno di identità e di distinguibilità; rappresenta per il consumatore un’indiscussa garanzia della freschezza, dell’unicità e della provenienza del prodotto. Possono fregiarsi di questo prestigioso riconoscimento Lattesì Valtellina e la Latteria Sociale Cooperativa di Chiuro, che hanno ottenuto il Marchio Collettivo Geografico Latte fresco della Valtellina.

Formaggi Casera DOP e Bitto DOP, un'eccellenza targata Valtellina

Nuovo accordo tra Camera di Commercio e Consorzio per la Tutela dei formaggi Valtellina Casera e Bitto per l’utilizzo del Marchio Valtellina. Tutti i produttori che fanno parte del Consorzio di tutela ora possono fregiarsi dell’importante marchio senza dover chiedere individualmente la licenza.  È il Consorzio stesso, infatti,  che assume il ruolo di licenziatario del Marchio Valtellina e lo “gestisce” anche a nome degli associati.

Pagine