Impresa Responsabile (CSR) - Certificazione RSL

La responsabilità sociale locale è una certificazione che consente di promuovere l’immagine e valorizzare la reputazione delle imprese attente ai valori della responsabilità sociale ed impegnate a contribuire alla crescita del benessere economico, sociale, culturale ed ambientale del proprio territorio.

Si tratta dell’unico caso in Italia in cui la Certificazione di responsabilità sociale, che ha durata triennale, viene reinterpretata in chiave territoriale, arrivando ad esprimere l’attenzione al territorio nella definizione dei requisiti previsti per l’ottenimento.

La Certificazione valorizza il ruolo, l’impatto ed il legame dell’Azienda, qualsiasi sia la sua attività e dimensioni, in relazione al Sistema territoriale, e punta a dare evidenza ai comportamenti di sostenibilità sociale ed ambientale dell’impresa, che interagiscono con il contesto socioeconomico e con l’identità culturale e paesaggistica del territorio.

La responsabilità sociale è declinata in tre importanti ambiti: ambiente, identità locale e impegno sociale.
L’attenzione nei confronti di tali ambiti rappresenta la condizione fondamentale per ottenere la Certificazione che è presupposto indispensabile per il rilascio del Marchio Valtellina Impresa.

L’impresa interessata all’ottenimento della Certificazione deve soddisfare i criteri di rispetto verso l'ambiente, identità locale e impegno sociale calcolati sulla base di un punteggio minimo in tutti i tre gli ambiti citati; detto punteggio dipende dalle dimensioni dell’azienda e sono richiesti maggiori requisiti al crescere dimensionale dell’impresa.
Il  rilascio della certificazione impegna l’azienda a mantenere  nel tempo gli obiettivi che l’iniziativa si è posta: promuovere una cultura imprenditoriale orientata alla responsabilità sociale nel pieno rispetto delle tradizioni e delle tipicità del territorio e aperta all’innovazione, promuovere l’immagine e valorizzare la reputazione delle imprese impegnate a contribuire alla crescita del benessere del territorio.

Cosa significa essere un'azienda responsabile?

Significa essere un'azienda attenta ai valori del territorio e aperta nel contempo alle innovazioni, con una cultura aziendale orienatata allo sviluppo sociale e culturale, alla tutela ambientale ed alla valorizzazione delle persone e della conoscenza, nel pieno rispetto delle tradizioni e delle tipicità territoriali.

Quali requisiti sono richiesti?

I soggetti interessati dovranno dimostrare di svolgere, nel territorio della provincia di Sondrio, un'attività di produzione, lavorazione e/o confezionamento e/o commercializzazione di prodotti oppure di fornitura di servizi, per i quali siano riconoscibili caratterstiche distintive in termini di responsabilità sociale e di legame con il territorio provinciale.

I Soggetti interesssati, compilando la scheda dei requisiti di RSL in ogni sua parte, identificheranno l'impegno dell'impresa in termini di responsabilità sociale locale (dimensione Ambientale, Sociale e Identità Locale). Tale scheda h valore di autocertificazione ai sensi di legge.

La concessione della certificazione al Soggetto interessato è subordinata al raggiungimento del punteggio minimo previsto che risulta diversificato in base al settore produttivo di appartenenza nonchè alle dimensioni aziendali del Soggetto richiedente.

La certificazione di RSL è rilasciata dalla Camera di Commercio che ne esercita le relative funzioni gestionali. Per richiederla è sufficiente compilare la documentazione riportata sotto, sottoscriverla digitalmente e inviarla via PEC all'indirizzo registro.imprese@so.legalmail.camcom.it.

Consulta il regolamento e scarica la documentazione per richiedere la certificazione di Responsabilità Sociale di Impresa.

 

Elenco delle aziende che hanno ottenuto la certificazione RSL

 

Allegati: